5 trucchi per un bagno ordinato

I trucchi per un bagno ordinato e funzionale

10 aprile 2015 | Come fare per

La stanza del benessere è molto spesso la più piccola della casa, per tale motivo è opportuno renderla sicura e pratica. Le riviste di arredamento offrono immagini di ambienti bagni perfetti, dove tutto è al posto giusto. Niente paura, con dei semplici trucchi per un bagno ordinato anche il tuo ambiente sarà degno di una rivista.

Principalmente al mattino, tra creme, trucchi e asciugamani, il bagno diventa un caos; la praticità quindi diventa necessaria: cosmetici, profumi, deodoranti, tutto deve essere al suo posto e facilmente raggiungibile. Ad esempio un armadietto suddiviso per settori è la soluzione ideale per avere tutto a portata di mano in modo ordinato.

Anche quello di disporre gli oggetti più piccoli e bassi davanti agli altri, può essere un valido aiuto. Molte volte non c’è bisogno di rimettere tutto al loro posto, occorre proprio buttar via! Eliminate i prodotti che non servono più e i flaconi mezzi vuoti.

Evitate di accumulare tutto su ogni superficie disponibile utilizzate ganci per quello che può essere appeso, compresi phon e riviste.

Il terzo consiglio per un bagno ordinato riguarda l’elevato numero di oggetti come pettini e spazzole nei cassetti. Per tenere tutto più ordinato a facile da pulire potete prevedere dei contenitori in tessuto o in plastica da inserire nei cassetti. Un altro trucco è dividere gli spazi in modo adeguato differenziando per funzione i vari prodotti presenti all’interno: i cosmetici in un cesto, gli accessori per capelli in un cassetto e così via… Infine, una volta liberato lo spazio dai tanti oggetti potreste mettere anche una pianta, che assorbirà l’umidità prevenendo la formazione di condensa o umidità.

Non dimenticate che per uno spazio ordinato dovete partire dall’arredamento che dovrà essere un perfetto connubio tra design, qualità e funzionalità.