bagno luce calda o fredda

Quale luce scegliere per il bagno, calda o fredda? Scopriamolo con i consigli di Flaminia

9 maggio 2017 | Come fare per

La stanza da bagno è uno di quegli ambienti di casa in cui l’illuminazione gioca un ruolo cruciale. Le tonalità della luce hanno un forte impatto psicologico su di noi. Una luce calda è, per certi versi, più invitante e accogliente perché trasmette sensazioni quali relax e calore. Una luce fredda, invece, ha un impatto più netto e informale. Per l’arredamento del bagno qual’è la luce che conviene scegliere: calda o fredda?

Aspetti da considerare

Come prima cosa, dobbiamo considerare un aspetto importante: il tipo di arredo scelto per il nostro bagno. In base alla disposizione degli oggetti, ai toni scelti, alla metratura e agli elementi decorativi, potremmo preferire una luce dai toni più caldi rispetto a una più fredda.

La giusta tonalità per il bagno

Una luce studiata nei minimi dettagli può contribuire a rendere lo spazio abitativo molto più accogliente. Per fare ciò, dovremo tener conto di tutti questi aspetti e valutare la scelta migliore per un’illuminazione a prova di bagno.

L’illuminazione per ogni angolo del bagno

In ogni angolo del bagno possiamo avvalerci di un ambiente che abbia luce diversa a seconda delle esigenze. Per la zona trucco sono ideali le luci soffuse, calde, a faretto o montate all’interno di armadi o specchi come quelli di Flaminia, dotati al loro interno di lampade o la serie di portalampade in ceramica della linea Make Up, abbinabile con il modello di specchi della stessa linea.

Un’altra efficace soluzione potrebbe essere quella di adottare le tonalità di luce fredda al centro stanza e installare faretti o lampade a luce calda nei vari ambienti della stanza, come per esempio la zona make-up o la zona dedicata a vasca e doccia. In questo modo, ricreerete più ambienti, tutti idonei ad accogliere le vostre azioni quotidiane durante le ore di relax e cura del corpo, concentrando un’illuminazione più fredda, spiccata e diffusa su tutta la camera, per dare vivacità ed enfasi a tutto l’arredo.

Questi erano alcuni dei nostri consigli su alcuni accorgimenti nella scelta della luce dai toni freddi o caldi per il bagno. Per avere maggiori informazioni su tutte le linee di prodotti Flaminia di arredo bagno e scegliere sanitari ed elementi d’arredo in linea con i vostri gusti, visitate la pagina prodotti sul nostro sito ufficiale.

 

Fonte immagine: ceramicaflaminia.it