bagno ospiti dimensioni minime

Quali sono le dimensioni minime che deve avere il bagno degli ospiti?

14 novembre 2017 | Come fare per

Le dimensioni minime per il bagno padronale e per il bagno degli ospiti dipendono dalle norme igienico-sanitarie e di sicurezza.

La legge nazionale e il Regolamento edilizio del proprio Comune

La legge nazionale non indica una misura minima e massima di grandezza dello spazio bagno, ma si limita a elencare i pezzi che devono essere presenti: lo spazio del bagno deve poter permettere la disposizione e la fruibilità dei sanitari, water, bidet, lavandino, vasca o doccia.

Per sapere quanto deve misurare il bagno è opportuno attenersi al Regolamento edilizio del proprio Comune. A seconda della città in cui si vive, vige un regolamento che indica le metrature necessarie per la stanza da bagno. Esistono, poi, alcune località che non inseriscono nessuna metratura minima da rispettare, né l’obbligatoria presenza della vasca o della doccia.

Le dimensioni minime del bagno degli ospiti

Il bagno degli ospiti, essendo un secondo bagno, gode di molte eccezioni. A volte non è obbligatorio nemmeno che ci sia il bidet, purché all’interno della casa ci sia un altro bagno completamente attrezzato.

Il bagno degli ospiti, anche se non ha dimensioni minime da rispettare, è risaputo che di per sé abbia una dimensione ridotta rispetto al bagno padronale. Per questo diventa molto importante che venga arredato e organizzato in modo da ottimizzare al meglio gli spazi, senza rinunciare alla praticità.

Come arredare il bagno degli ospiti

Sanitari, mensole, ripiani, armadietti, specchi, illuminazione, ogni elemento deve coordinarsi in maniera fluida e poco ingombrante. Con il giusto arredamento un bagno ospiti dalle dimensioni minime diventa una sala da bagno di valore. Grazie alle soluzioni di arredo intelligenti non vengono sacrificati né lo spazio né il design.

Se dovete arredare un bagno per gli ospiti di dimensioni ridotte Ceramica Flaminia vi propone:

  • La linea di arredo bagno Miniwash, lavabi quadrati piccoli e da appoggio, funzionali e dal design moderno e versatile;
  • La linea Twin con il lavabo Twin Column, una colonna in ceramica a parete o il Twin Set 42, un lavabo sospeso. Minimo ingombro, massimo risultato;
  • I vasi e i bidet della linea Spin, a sospensione, di dimensioni contenute e con la massima funzionalità;
  • Per completare l’arredamento la linea Brick Cest Frame offre mensole compatte, mensole con vano contenitore incorporato e cestini da toilette dal design minimale.

 

Fonte immagine: ceramicaflaminia.it