come sfruttare un antibagno

Come sfruttare l’antibagno per creare nuovi ambienti confortevoli

25 gennaio 2018 | Come fare per

L’antibagno è un piccolo spazio che ha l’importante funzione di separare il bagno dalle altre zone della casa. Questo spazio molto spesso viene considerato come un obbligo sanitario che elimina spazio alla nostra abitazione. Ma se provassimo a pensare a come sfruttare un antibagno per creare nuovi punti di forza nella nostra casa?

Installazione del lavabo

Una valida soluzione, soprattutto per chi ha a disposizione delle piccole metrature è l’installazione di un lavabo nell’antibagno seguito da un semplice separatore per gli altri sanitari. Così con una piccola accortezza e con il minimo ingombro si può sfruttare un antibagno senza stravolgere l’abitazione. La linea Monowash è l’ideale per questo tipo di installazioni, perché è un lavabo realizzato in un unico blocco di ceramica che rende l’ambiente sofisticato ed elegante.

Lavanderia o ripostiglio

Tra le idee di come sfruttare un antibagno non possiamo non citare la possibilità di creare un ambiente lavanderia o uno spazio ripostiglio per riporre detergenti, scope e molto altro ancora. Naturalmente questa soluzione è applicabile quando abbiamo a disposizione un’ampia metratura del bagno. Ad esempio sostituendo la vasca con la doccia è possibile recuperare spazio per poter collocare armadi di piccole dimensioni e sfruttarli come zona lavanderia o ripostiglio.

L’antibagno nella camera da letto

Nella camera da letto non è obbligatoria la creazione dell’antibagno, però è possibile ugualmente creare uno spazio da dedicare alla sistemazione di comodi mobili portaoggetti per riporre la biancheria da camera o piccoli oggetti di uso quotidiano.

Per avere maggiori informazioni sui sanitari più idonei da installare nell’antibagno per fruttare al massimo gli spazi è possibile  contattare gli esperti di Ceramica Flaminia che saranno lieti di mostrarvi le linee di prodotti e darvi supporto nella progettazione dei nuovi spazi.

 

Fonte immagine: ceramicaflaminia.it