come scegliere le tende del bagno

Come scegliere le tende del bagno: mini-guida in 5 punti

25 luglio 2017 | Come fare per

Dovete arredare un nuovo bagno o volete cambiare volto a quello che già avete? Cominciate dalle tende. Comode, funzionali ma anche un vero e proprio accessorio, un complemento d’arredo irrinunciabile per conferire personalità all’ambiente. Ecco come scegliere le tende del bagno grazie a questi 5 utili consigli.

1. Il colore

Anche l’occhio vuole la sua parte e quindi il colore delle tende del vostro bagno va scelto accuratamente e, se possibile, adattato a quello delle pareti, considerando anche mobili e pavimenti. Le tonalità neutre o pastello sono quelle più apprezzate e che maggiormente si abbinano ad ogni tipologia di stile. Un colore come il bianco, il beige o l’azzurro è sempre una scelta di sicuro successo, perché versatile. Se amate i contrasti, giocate con la contrapposizione: un beige del pavimento si rafforza con un marrone azzurro delle tende. Se invece amate la sensazione di relax che i colori restituiscono, potete scegliere la soluzione pendant.

2. I tessuti

Il passaggio della luce è fondamentale. Via libera quindi alla scelta di tessuti chiari a trama larga. Le fibre sintetiche hanno il vantaggio di essere economiche e lavabili e stirabili anche a casa. Le fibre naturali invece hanno un costo più alto ma garantiscono una tenuta sul lungo periodo, grazie ai filati impiegati.

 

3. Lo stile classico, un passepartout

Scegliere uno stile classico è spesso un utile trucco per non rischiare di sbagliare, adottando cambiamenti drastici. Scegliete le tipiche tende da casa con il bastone che, se personalizzato, può inserirsi bene in ogni contesto. Per i tessuti il cotone e il lino sono l’ideale nei colori chiari.

 

4. Passione retrò

Pizzi raccolti ai lati delle finestre.Se avete un bagno arredato in stile retrò, e volete dare un tocco ulteriore di atmosfera senza tempo, questa soluzione è perfetta. Le ultime tendenze segnalano un gradimento particolare per lo stile shabby chic: ecco che il bianco e il rosa antico sono i colori ideali.

5. Arredo chic

Avete un bagno ampio? Scegliete i drappeggi per valorizzare la stanza da bagno, donandole una percezione di splendore ed eleganza. I colori tenui daranno invece la giusta luce. Il drappeggio è da abbinare ad una tenda lunga con bastone dorato, magari, tipico accessorio che richiama il tema luxury.

 

Fonte immagine: ceramicaflaminia.it