come installare una vasca da bagno

Come installare una vasca da bagno: ecco i 3 passaggi fondamentali

5 settembre 2017 | Come fare per

Nella progettazione o ristrutturazione di una nuova stanza da bagno, vi sono dei passaggi fondamentali da rispettare prima dell’installazione della vasca. Scopriamoli insieme in questo post.

Come installare una vasca da bagno, in 3 passaggi.

  1. Fasi preliminari

    Dovete preparare sia la parete che il pavimento ad una estrema e corretta impermeabilità. Questo significa scegliere un tipo di pavimentazione piastrellata oppure optare per una soletta di cemento armato. Se la vasca sarà installata su un pavimento già esistente, preoccupatevi di applicare un primer sui muri che la circondano e aggiungere anche un prodotto a tenuta stagna per rafforzare l’effetto. Infine, piastrellate tutt’attorno.

  2. L’installazione degli elementi

    È il momento di installare gli attrezzi. Con l’ausilio di un trivellino realizzate i fori dei supporti dei piedi e poi fissateli con un cacciavite. Nel caso doveste istallare dei rubinetti che andranno posizionati sul bordo della vasca, predisponete dei fori anche in questa parte. Se state ristrutturando assicuratevi che la nuova vasca abbia lo scolo dallo stesso lato di quella vecchia, altrimenti dovrete modificare le tubature.

  3. L’installazione della vasca

    A questo punto procedete marcando sulle piastrelle del muro il punto più alto della vasca. Rintracciate anche il punto esatto dove si troverà la cima del sostegno. Dovrete infatti installare una tavola che sosterrà i bordi della vasca che toccano le pareti del bagno. Preoccupatevi inoltre di stendere della malta sotto il pavimento, alta almeno 5 cm. Posizionate la vasca in modo corretto, rifinite il muro attorno con del cemento e ricoprite infine con le piastrelle.

 

La scelta della tipologia di vasca da installare deve essere in accordo agli spazi di cui disponete e allo stile che volete conferire alla vostra stanza da bagno. Se avete ambienti ariosi potete optare per l’installazione della vasca free-standing, il modello Leggera saprà sorprendervi con la sua particolarità davvero unica. La linea Io, prevede invece dei modelli per tre diverse installazioni, all’insegna di una perfetta fusione tra forme curve e squadrate.

 

Fonte immagine: ceramicaflaminia.it