arredo bagno modulare

Arredo bagno modulare: la soluzione ideale per ottimizzare gli spazi con stile

7 dicembre 2017 | Arredare con stile

L’arredo bagno modulare è la soluzione geniale che coniuga funzionalità e bellezza estetica, adattandosi alle dimensioni del vostro ambiente. Potete arredare la stanza da bagno con mobili componibili sfruttando al massimo lo spazio a disposizione, con un tocco moderno ispirato alla praticità. Scopriamo di più in questo post.

Ottimizzare gli spazi nei bagni di piccole dimensioni

Un bagno piccolo esige la scelta di mobili modulari, compatti ma capienti, che consentono di organizzare al meglio gli spazi e distribuire in modo ordinato gli oggetti e i prodotti per la cura della persona, o gli asciugamani. Valutate in particolar modo il mobile che accoglierà il lavabo, lo specchio che può essere a parete oppure integrato, e infine i pensili. In questo tipo di ambiente il comfort è la parola chiave. Potete perciò installare un piano lavabo integrato nella base, con anta a maniglia.

Sfruttare le dimensioni dei bagni grandi

Se potete contare su ampi spazi per il vostro arredo bagno modulare, c’è la possibilità di aumentare le superfici arredabili, installando per esempio un doppio lavabo e una doppia specchiera. Questa soluzione non solo è di forte impatto estetico, ma è anche una combinazione perfetta dal punto di vista funzionale, dal momento che consente a due persone di vivere contemporaneamente la stanza da bagno, soprattutto se padronale. Praticità, indipendenza e stile, tutto in un’unica idea di arredo.

Arredo bagno modulare: la soluzione perfetta in molte occasioni

L’arredo bagno modulare si basa sul concetto di versatilità e componibilità. Grazie a questo sistema, arredare il bagno può diventare anche divertente, giocando con i colori e i materiali.

I mobili da bagno modulari sono semplici e pratici, caratterizzati da linee essenziali e regolari. Lo stile contemporaneo consente una facile personalizzazione anche per quello che riguarda le finiture: il top è senz’altro il lavabo d’appoggio in ceramica.

L’arredo bagno modulare è perfetto per allestire questo particolare tipo di ambiente, in quanto consente di ottimizzare lo spazio a disposizione, regalando libertà di movimento. Potete infatti arredare le pareti, per esempio, introducendo elementi modulari, tali da sfruttare lo spazio in altezza. L’arredo bagno deve rispondere ad esigenze di praticità, in modo da essere bello da vedere, ma anche funzionale e capiente.

Maggiore sarà la modularità dei mobili, migliore sarà la vostra esperienza nell’ambiente bagno, di cui potrete sfruttare al meglio tutti gli spazi.

 

Fonte immagine: ceramicaflaminia.it