Arredare il bagno in stile shabby chic

Come arredare il bagno in stile shabby chic

7 aprile 2015 | Arredare con stile

Il bagno arredato in stile shabby chic è l’esaltazione del romanticismo, della delicatezza e delle luci soffuse. Tutto è disposto per creare un’atmosfera da incanto, un vero e proprio rifugio di benessere dopo un’intensa giornata di lavoro. Questo stile è particolarmente privilegiato nelle scelte femminili, proprio per l’armonia e l’eleganza che lo contraddistinguono.

Per arredare il bagno in stile shabby chic cercate di immaginarlo come se fosse un piccolo salotto privato. I complementi da arredo hanno dettagli raffinati, le tonalità sono tenui e fresche, le tinte pastello sono le più indicate, ma anche delicati motivi floreali sono particolarmente apprezzati.

Tutto il contesto del bagno shabby chic deve infondere tranquillità e romanticismo, una vasca in stile, preziosi tendaggi e magari un elegante poltrona. Anche i sanitari avranno linee aggraziate e morbide con dettagli ricercati, per quanto riguarda l’arredo sono da dimenticare i mobili coordinati: scegliete oggetti originali e che ricordano altri tempi. Ben vengano candele ed asciugamani dai colori pastello.

Infine un’illuminazione soft e naturale è fondamentale per uno stile romantico, quindi sono da evitare neon e lampadine con colori forti e freddi. Prediligete lampade a luce calda, a parete o da terra, distribuite nei punti strategici della stanza.

Contatta uno dei nostri rivenditori per vedere da vicino tutte le linee di prodotto adatte ad arredare un bagno in stile shabby chic.